Diventare escort gay gigolo verona

state pensando su, continuate a leggere perché Roy vi confiderà alcuni segreti e vi darà consigli su come diventare un gigolò professionista. Il web, per tanti gigolò gay, è il canale migliore per farsi trovare, anche se bisogna saperlo utilizzare per essere visibile e proporre a un pubblico ampio i propri servizi. È così che diffondono il loro nome tra coloro che possono essere interessati a una compagnia a pagamento. Il sito personale, infine, costa un bel po, perché va affiancato con una serie di strumenti promozionali che sono sempre a pagamento.

Diventare escort gay gigolo verona - Guida alla professione

Come trova nuove clienti un gigolo? La soluzione del sito di annunci è senza dubbio la più economica, perché si tratta di annunci gratuiti o al massimo Premium, che consentono di avere maggiore visibilità. Di contro, però, cè il fatto di doversi fare promozione da solo, senza contare i rischi che si corrono se non si scelgono bene i clienti. Ci si può presentare come Escort, gigolo, accompagnatore per cene di gala, eventi, feste private, viaggi di piacere o di lavoro, week-end, giochi di ruolo, interpretazioni di personaggi inventati, ecc. Un buon modo per trovare clienti come accompagnatore per uomini è quello di frequentare le discoteche: anche se il pubblico è ufficialmente etero, restano un terreno di caccia per molti omosessuali. Bisogna, insomma, valutare la strada online migliore, soprattutto considerando le risorse da investire allinizio. Quanto guadagna un Escort gay, chi decide di diventare un Escort per gay è attratto dai facili guadagni, bisogna ammetterlo.

Diventare escort gay gigolo verona - Escort Gay - Grinder

Bakeca escort genova messaggi gay 368
Escort provincia cuneo foto di ragazzi gay nudi 398
diventare escort gay gigolo verona Incontri gay romeo black escort milano
Rent a boy escort annunci gay bs Gay palestrati gigolo di colore roma
Iniziamo col dire che sarete voi a decidere che tipo di servizio offrire alle vostre clienti e quanto andare oltre. Sarete sempre voi a scegliere cosa fare e cosa non fare, limportante è renderlo chiaro dallinizio. Rischiare va bene, ma senza esagerare! Quando venite contattati da una signora cercate di essere chiari e stabilire da subito quello che fate e quello che non fate per evitare da subito spiacevoli malintesi. Non è obbligatorio somigliare al Richard Gere di American Gigolò, basta avere una bella presenza e, soprattutto, carisma e fascino. Da tenere in conto è il fatto che nelloffline vale molto il passaparola. Come farsi trovare dai clienti. I principali sono due, il sistema autonomo, aprire un sito internet, oppure iscriversi ai portali o siti annunci presenti in larga scala nel web, sia gratuiti che a pagamento. Dipende molto dai servizi offerti, dalla bravura nello svolgere la professione, dalla discrezione che si assicura al cliente e dal target di clienti. Lavorare come Escort gay.

Diventare escort gay gigolo verona - Verona Toy Boy

Un portale sffidabile per gigolo dove iscrivervi è oud, curate attentamente il vostro marketing e la vostra reputazione online, ricercate il vostro nome su google per vedere se ci siete e quanti risultati parlano di voi. Quindi non cercate di curare solo laspetto fisico ma cercate di ampliare anche quello intelletuale. Fare il gigolo in modo autonomo vi da totale libertà di scegliere le clienti, le modalità e i tempi. Abbiamo anche visto come fanno molti accompagnatori a trovare clienti e a farsi trovare da loro. Secondo i gigolò più affermati, si può prendere confidenza con il mestiere lavorando con unagenzia e passare a indipendente dopo aver accumulato un po di esperienza. Prima di diventare gigolò gay, la valutazione preliminare da fare è se essere un Escort per uomini indipendente o di agenzia. Sfruttare la visibilità del sito dellagenzia di Escort gay con cui si lavora. Come diventare un Gigolò professionista per donne. La prima cosa che abbiamo notato è che si tratta di un ambito con un bel po di concorrenza. Se uno è bravo con la promozione web, faticherà pochissimo, perché non sarà lui a cercare i clienti: saranno loro a contattarlo. La scelta di rivolgersi ai portali come oud o siti annunci presenti nel web, può essere un primo passo per iniziare e provare questa avventura senza grandi investimenti. Esattamente cosa significa fare il gigolo o l accompagnatore per donne? Limmagine conta, eccoci alla fine. Non ci resta che svelare cosaltro abbiamo scoperto. La soluzione del sito agenzia, invece, è una vetrina per più Escort gay e riduce le possibilità di essere scelto. Chiedete sempre delle garanzie alle vostre clienti ed usate il profilattico sempre. Se poi si considera che i suoi clienti non sono solo omosessuali dichiarati, ma anche etero in cerca di esperienze gay, le possibilità di avere ottime entrate aumentano tantissimo. Per emergere, quindi, bisogna giocarsela bene per ottenere un parco clienti discreto, fra nuovi utenti e quelli fedeli. I vantaggi dellagenzia è che si occupa lei di selezionare i clienti, di fare promozione e di proporre il professionista quando riceve delle richieste. Internet è una vetrina e un esauribile fonte di potenziali clienti soprattutto per un escort o un gigolo il quale può mostrarsi in tutto il suo splendore, inserendo foto e descrizione a piacere. Abbiamo visto vantaggi e svantaggi di essere Escort gay in agenzia e in modo indipendente. Lavorare come gigolò gay per unagenzia sembra abbia dei vantaggi, così come farlo da autonomo. Saranno i buoni guadagni, sarà lo stile di vita piuttosto agiato e libero da orari imposti da altri, ma il lavoro dell. E più si offre compagnia esclusiva, plan cul webcam enorme sexe gay più aumenterai il valore. Oggi lavorare come Escort gay richiede una costante e forte presenza online. Il consiglio finale che mi sento di darvi è quello di stare bene attenti da eventuali rischi sia economici che salutari. Vuoi finalmente fare un lavoro brillante e originale? Come strada offline ci sono i club per gay e i cruising bar di un certo livello. Cercate di essere chiari sin dallinizio con la cliente sulle modalità del servizio offerto, il costo, il tempo, ecc, per evitare brutte figure. Lavorare come gigolo gay. Altro step da considerare per chi vuole diventare Escort gay: dove trovare i clienti. Sono molti gli uomini che esercitano questa professione ma pochi quelli che veramente hanno dei guadagni entusiasmanti. Lo svantaggio, ovviamente, è che i servizi di agenzia si pagano, quindi bisogna corrispondere una percentuale. Savoir faire, presenza discreta e ottimi servizi fanno emergere dalla massa. Non si tratta di essere un fotomodello, anche se la bellezza conta.

1 pensiero su “Diventare escort gay gigolo verona”

  1. Ci sono molte donne che usufruiscono di questo servizio le quali sono disposte a pagare molto e, soprattutto, non cercano in un accompagnatore soltanto muscoli o avvenenza fisica, ma cercano una persona brillante, colta, che sappia fare conversazione.

Lascia un Commento